La Zanzara19/09/2022

La Zanzara del 19 settembre 2022

  • 0

Nicolò da Roma definisce la trasmissione "la sala stampa di Fratelli d'Italia". Poi si fa una canna davanti al manifesto elettorale della Meloni.

Torna Dante da Roma, il settantenne che vuole divorziare. Lui è al mare, la moglie a Roma e si lamenta: lei racconta a tutti i suoi affari.

Gabriele Ceracchini, in arte Shinsekai, non andrà a votare. La carta d'identità? Dimostra che siamo di proprietà dello stato.

Emi da Torino è monogamo da ventisei anni e non si annoia.

Bruno da Roma chiama come Antonio da Napoli e attacca Cruciani sul Reddito di Cittadinanza.

Il viceAyatollah Mostafa Milani Amin difende l'Iran sulla vicenda di Masha Amini , picchiata e uccisa perchè indossava male il velo. "Era diabetico e ha avuto un passato di tumore al cervello"

Dopo quasi un anno ritorna Paola Saulino con il suo "pucchiacchiame".

Da non perdere

Noi per voi