Focus economia12/05/2021

Le previsioni di primavera della Commissione europea

Sulla spinta delle vaccinazioni che aumentano, delle restrizioni che si allentano e del Recovery in vista...

  • 0

Sulla spinta delle vaccinazioni che aumentano, delle restrizioni che si allentano e del Recovery in vista, la Commissione Ue rivede al rialzo il Pil: l'economia dell'Ue si espanderà del 4,2% nel 2021 e del 4,4% nel 2022, quella della zona euro crescerà del 4,3% quest'anno e del 4,4% l'anno prossimo. E' "un significativo miglioramento" rispetto alle stime di febbraio scorso, scrive Bruxelles, visto che allora la crescita si fermava intorno al 3,5%. Anche se i tassi variano tra Paesi, "tutti gli Stati membri dovrebbero vedere le loro economie tornare ai livelli pre-crisi entro la fine del 2022", sottolinea la Ue.

Amazon continua a essere esentato dal pagare le tasse
Non ci fu «nessun vantaggio selettivo» a favore di una filiale lussemburghese del gruppo Amazon, il colosso dell e-commerce finito più volte nel mirino di Bruxelles con accuse di elusione e pratiche anti-concorrenziali. La Corte di giustizia europea con sede in Lussemburgo ha infatti annullato l'ordine dell'Ue nei confronti di Amazon del 2017 di pagare circa 250 milioni di euro (303,8 milioni di dollari) al Lussemburgo, per risarcimento rispetto a tasse non pagate grazie a un tax ruling ritenuto a vantaggio della società. Secondo la Corte, Amazon non ha beneficiato di un vantaggio specifico e non è tenuto a risarcire i benefici che ne sono derivati.

Economia del fitness nel 2020 e in vista del 1° giugno
Continua il viaggio di Focus economia tra i settori economici piegati dalle restrizioni: oggi parliamo con un rappresentante del settore del Fitness, chiuso per decreto per 10 mesi su 15 di emergenza pandemica.

Ospiti: Gustavo Piga, Università di Roma Tor Vergata, Alessandro Galimberti, Il Sole 24 Ore, Luigi Angelini, segretario generale Fit.Comm. - Associazione Fitness Imprese commerciali

Da non perdere

Ascolta anche

Noi per voi