Due di denari01/12/2022

Investire informati nel mercato obbligazionario

  • 0

La tradizionale baguette francese è stata dichiarata patrimonio dell'umanità, come accaduto per la pizza napoletana nel 2017. È la notizia con cui apriamo questa puntata chiedendoci se, alla luce di un tale riconoscimento, non si rischi un nuovo balzo in avanti del prezzo del pane. I riflettori restano, infatti, puntati sull'inflazione: dalle ultime stime preliminari dell'Istat su novembre 2022, dopo la brusca accelerazione di ottobre, il dato si stabilizza all'11,8% su base annua, con una crescita mensile dello 0,5%. Nell'area euro - stima Eurostat - il tasso di inflazione annuale è invece calato al 10% dopo il 10,6% di ottobre.

Parliamo anche di questo con Alessandro Gandolfi, managing director e responsabile per l'Italia di PIMCO, a cui sono affidati questa settimana le analisi e i consigli del nostro appuntamento con Investire informati. Con lui ci concentriamo in particolare sul settore obbligazionario. Intorno al reddito fisso è recentemente tornata una grande attenzione e per molti investitori la fase attuale potrebbe portare a nuove opportunità per chi sceglie di posizionare il suo portafoglio guardando a questo mercato. I mercati stanno passando da un mondo "TINA" (there is no alternative, "non c'è alternativa" all'azionario) a uno scenario nel quale l'obbligazionario è sempre più interessante?

Da non perdere

Noi per voi